Fare un buon lavoro di Instagram per parrucchieri è fondamentale. In primo luogo perché questa piattaforma social è principalmente – se non esclusivamente – visual.

Quindi puoi caricare immagini e video che rappresentano un ottimo codice comunicativo per chi si occupa di tagli e acconciature. Bastano pochi secondi per scattare una foto e pubblicarla sul profilo aziendale. In questo modo fai pubblicità al tuo salone.

Ti fai conoscere da nuovi clienti e fidelizzi quelli che già ti conoscono. Mostrando nuove idee, soluzioni, tagli e colorazioni. Puoi mostrare i tuoi cavalli di battaglia, i servizi che rappresentano il tuo core business. E che vendi con maggior frequenza e successo.

Ma puoi anche curare il lancio di una nuova prestazione o un prodotto esclusivo del tuo salone. Ecco qualche consiglio in più per aprire, curare e migliorare la tua opera di Instagram per parrucchieri e comunicare con i clienti. Sempre in modo efficace e funzionale.

Apri un profilo aziendale su Instagram

Prima regola per fare un buon lavoro di Instagram Marketing per la tua attività di parrucchiere: punta su un profilo aziendale. Il passaggio è semplice, puoi trasformare il tuo account personale in professionale semplicemente andando nelle impostazioni.

Oppure puoi aprire una seconda pagina e gestire da un unico account. In ogni caso la soluzione di Instagram per aziende è decisiva perché ti consente di impostare una serie di parametri che approfondiremo nel secondo paragrafo. Nel frattempo puoi approfondire la creazione del tuo account Business sulla pagina ufficiale https://business.instagram.com.

Da leggere: come aumentare i clienti di un parrucchiere

Imposta i tuoi contatti professionali

L’account aziendale su Instagram ti consente di ottenere un vantaggio strategico fondamentale: i contatti. Puoi impostare dei tasti che consentono alle persone di inviarti un messaggio o chiamarti direttamente dalla piattaforma social. Questo è utile perché ti consente di accorciare le distanze con il tuo target. In modo professionale.

Compila tutti i dati per completare il profilo, oltre ai contatti aggiungi anche una bio sintetica ma efficace. Se ce l’hai aggiungi il link al sito web e crea un avatar per la foto profilo. L’ideale sarebbe rispettare la dimensione massima di 160 x 160 pixel. Anche la foto principale del profilo deve essere pensata per comunicare immediatamente chi sei, cosa fai.

Inizia a pubblicare contenuti di qualità

Il lavoro che devi svolgere su Instagram: scattare foto e pubblicare, questo è l’obiettivo principale del tuo lavoro di Instagram per parrucchieri. In che modo conviene lavorare?

Definisci una linea editoriale, anche semplice. Ad esempio puoi decidere di scattare foto ai tuoi clienti per fare un lavoro di prima e dopo, in questi casi può farti comodo avere anche un’app per creare collage tipo Layout per Instagram, solo per fare un esempio.

Però crea anche un buon lavoro variegato, magari alternando a foto e immagini anche dei video. Ricorda che il modo migliore per aumentare i follower e mantenere quelli che hai sempre attivi è la frequenza di pubblicazione: devi essere presente su questo social.

Un dettaglio importante: quando pubblichi i tuoi contenuti ricorda di aggiungere sempre i migliori hashtag per il tuo lavoro di parrucchiere. Qualche esempio concreto:

#capelli #hair #hairstyle #parrucchieri #haircut #parrucchiere #haircolor #hairstylist #beauty #bellezza #fashion #style #moda #capellilunghi #hairdresser #capellisani #hairstyles #taglio #instahair #tagliocapelli #hairfashion #haircare #colore #haircut #hair #hairstyle #haircolor #hairstyles #barber #barbershop #hairstylist #hairdresser #style #fashion #beauty #hairgoal s#menshair #hairsalon #blonde

Rispondi sempre ai commenti

Una delle regole del social media marketing in generale: devi rispondere ai commenti, sei esonerato solo se ricevi una quantità infinita di interazioni. Ma, di solito, se inizi adesso a lavorare con Instagram non ci sono problemi di questo tipo. Parla con il tuo pubblico.

Fallo sempre con parole semplici e senza doppi fini: non cercare di vendere qualcosa in ogni interazione, devi essere naturale e senza doppi fini nella comunicazione.

Valuta tutti i canali di pubblicazione

Instagram per parrucchieri, estetisti e professionisti del benessere non è solo foto. Ci sono anche i video e altri canali specifici. Uno dei più efficaci per comunicare con i tuoi clienti sono le storie, rapide ed efficaci. Qui puoi mettere foto e mini-video con sticker ed emoji.

Poi ci sono i Reel, altro formato video di breve durata che può essere modificato direttamente dalla piattaforma. Insomma, ricorda di variare il tipo di pubblicazione.

Instagram per parrucchieri
Aggiungi Reel al tuo account.

Chiaramente non è facile essere sempre in grado di cogliere il momento giusto e di registrare un bel video. Per questo prima di ottenere dei risultati degni di nota devi fare tanta pratica. Non essere impaziente di raccogliere buoni risultati, puoi fare tanto e bene.

Crea relazioni con i tuoi clienti

Uno dei migliori metodi per avere successo su Instagram: creare relazioni virtuose. Lo puoi fare con gli influencer del tuo settore, anche quelli meno famosi ma comunque ascoltati dalle nicchie specifiche. Ma una delle soluzioni migliori e più semplici da attivare è quella che prevede il buon uso delle menzioni. Esempio: hai terminato un buon lavoro con un cliente?

Puoi chiedere il suo permesso per fare una foto e pubblicarla su Instagram, poi tagga la persona in questione che sarà ben lieta di rispondere al tuo invito, commentando e creando un buon percorso di engagement che porterà solo visibilità al tuo account.

Da leggere: come fidelizzare i clienti di un parrucchiere

Vuoi fare marketing sul serio?

Hai bisogno di strategie specifiche per restare in contatto con i tuoi clienti. In alcuni casi puoi usare Instagram, in altri WhatsApp che è un vero e proprio strumento di comunicazione.

Però un buon lavoro lo puoi svolgere anche con un gestionale professionale in grado organizzare appuntamenti su un calendario e pianificare messaggi per ricordare appuntamenti. Ma anche per inviare SMS di compleanno ai clienti con coupon e sconti.

1 Comment

  1. Google My Business per parrucchieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.