Avere un POS WiFi portatile è una vera comodità. Perché grazie a questo strumento per il pagamento elettronico puoi semplificare tutte le operazioni con i tuoi clienti. In qualsiasi momento, e in tutte le aree del salone, puoi far pagare le persone con un gesto semplice e immediato. Senza raggiungere per forza la cassa o il bancone dell’accettazione.

Anche saloni di bellezza, parrucchieri, centri wellness e beauty farm hanno deciso, da tempo, di sfruttare la comodità di uno strumento senza fili e libero dai vincoli con la cassa. Così puoi far pagare ovunque i clienti. Quali modelli scegliere? Ecco una selezione base.

SumUp

Iniziamo da una combinazione utile per piccoli business che non hanno particolari esigenze: SumUp è un POS WiFi portatile che consente di snellire sensibilmente l’attività di pagamento. Non ci sono canoni mensili da pagare e le commissioni sono molto basse.

POS WiFi portatile

C’è da aggiungere, però, che puoi accettare tutte le principali carte di credito e carte prepagate. Altri vantaggi per scegliere il POS WiFi di SumUp? Il design accattivante, le dimensioni ridotte e la semplicità d’uso sono tre aspetti che permettono di guardare con interesse verso questo strumento che resta però adatto a chi ha bassi volumi di affari.

Da leggere: posso pagare il parrucchiere con il reddito di cittadinanza?

Sanpaolo

Continuiamo la lista dei migliori POS WiFi con uno strumento più avanzato, legato a uno dei gruppi bancari più noti e affidabili. Lo strumento per i pagamenti elettronici di Sanpaolo IMI è adatto alle esigenze dei parrucchieri e dei centri estetici più esigenti per chi vuole accettare bancomat e carta di credito sia nel proprio esercizio che in prossimità del modem.

Il POS di Sanpaolo Si può usare anche senza rete fissa, solo con il WiFi Internet. Tra i vantaggi c’è anche la possibilità di accettare pagamenti tramite QR code dello smartphone. Tutto questo senza dimenticare che c’è un’intera linea di prodotti per il pagamento digitale.

Ingenico

Di sicuro hai sentito parlare – o hai visto il logo da qualche parte – di Ingenico. Vale a dire una delle marche più famose quando si parla di dispositivi per il pagamento elettronico via carta di credito, bancomat e smartphone. Il vantaggio fondamentale: stai acquistando un servizio universale, uno strumento da interfacciare con qualsiasi conto e software gestionale.

La caratteristica di un prodotto Ingenico: affidabilità. Stai acquistando un hardware che può confermare la durata nel tempo, con una migliore gestione delle batterie in litio, display a colori touch-screen e lettore contactless/Nfc integrato. I modelli più piccoli – Link/2500 Companion – sono facili da usare e si portare ovunque anche grazie al peso ridotto.

Poste Italiane

Il POS WiFi portatile di Poste Italiane è perfetto per chi cerca uno strumento facile da usare, con basse commissioni e una serie di vantaggi impossibili da ignorare. Ad esempio?

  • Accetta i principali circuiti di credito.
  • Nessun costo fisso mensile.
  • Assistenza telefonica gratuita.
  • Pagamenti in modalità c-less.
  • Transazioni registrate su portale web.

Per funzionare ha solo bisogno di una buona connessione WiFi e connessione Bluetooth. Il pagamento del dispositivo viene effettuato una tantum e ha un prezzo basso (15 euro).

D’altro canto devi affrontare le spese di commissione sulle transazioni effettuate. Inoltre per utilizzare questa soluzione devi avere un conto corrente su Poste Italiane.

Zettle

Un bancomat portatile non legato alle classiche dinamiche di una banca tradizionale, quindi diverso da Sanpaolo IMI per quanto riguarda il pagamento del servizio: non c’è un canone mensile da sostenere ma solo una commissione per ogni transazione.

Il vantaggio sostanziale: permette di gestire un volume di affari superiore rispetto a SumUp, quindi è la soluzione ideale se vuoi abbandonare il classico POS proposto dalla banca con canone mensile ma hai bisogno di una maggior operatività.

Da leggere: Groupon conviene per trovare clienti?

La soluzione?

Chiaramente non esiste una scelta valida sempre. Tutto dipende dalle tue esigenze. In alcuni casi è importante avere un POS WiFi portatile per semplificare le operazioni di pagamento. In altri, invece, avere uno strumento per il pagamento senza fili è un dettaglio.

L’importate è avere un software gestionale per parrucchieri e centri estetici che ti consenta di gestire tutti gli aspetti – compresa l’emissione dello scontrino elettronico – con la maggior semplicità possibile. Noi proponiamo Primo Software, vuoi scoprire tutti i dettagli?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *