Avere un account Google My Business per parrucchieri vuol dire poter contare su uno strumento di promozione online efficace e funzionale. Ma anche gratuito. Il punto di partenza è questo: le persone ti cercano su internet e lo fanno su social e motore di ricerca.

Nel primo caso può far comodo avere una strategia Facebook e Instagram per parrucchieri; nel secondo, oltre ad avere un sito web, è necessario puntare su un account Google My Business. Vuoi scoprire di più? Ecco come ottimizzare il web marketing per parrucchieri.

Cos’è Google My Business

Si tratta di uno strumento gratuito di Mountain View per consentire alle aziende geolocalizzate, quindi con un indirizzo fisico, di farsi trovare sul motore di ricerca e sulle mappe. In buona sintesi, se ti iscrivi e completi la scheda identificativa compari sul motore di ricerca quando una persona, nei pressi della tua attività, cerca il tuo nome o il tipo di attività.

Ovviamente il risultato non sempre è garantito in parte per la qualità del lavoro che svolgi nella creazione della scheda Google My Business per parrucchieri, in parte a causa della concorrenza. Che ovviamente rema contro di te ma tu puoi fare molto per migliorare.

Da leggere: come studiare una strategia Facebook per parrucchieri

Perché un parrucchiere deve esserci?

Ora mi chiederai se è effettivamente indispensabile avere un account Google My Business per parrucchieri. Ti rispondo con sicurezza: se vuoi puntare sulla local SEO sì. Questo significa farsi trovare dalle persone che fanno ricerche geolocalizzate. Tipo questa:

google my business per parrucchieri
Esempio di ricerca geolocalizzata.

Come puoi ben vedere, questi sono risultati geolocalizzati. Quindi influenzati dalla posizione dell’utente e del salone di parrucchiere. Per essere presente in queste liste e attirare nuovi potenziali clienti devi iscriverti su Google My Business. Come fare?

Come entrare in Google My Business

Creare un account Google My Business per parrucchieri – ma anche per centri estetici, beauty farm, SPA e qualsiasi altra attività – è abbastanza semplice. Basta andare sull’indirizzo ufficiale e registrarsi: il processo automatizzato ti guiderà facilmente.

Un dettaglio: devi verificare la tua attività. Questo è possibile, nella maggior parte dei casi, solo con l’invio di una lettera cartacea al tuo indirizzo. Segui questa procedura e in pochi giorni puoi accedere a tutte le funzioni del tuo profilo Google My Business per parrucchieri e saloni di acconciatura. In questo modo avrai un account verificato, ufficiale.

Come ottimizzare il tuo profilo

Una volta creato il tuo profilo di Google My Business devi puntare a una serie di ottimizzazioni che consentono di ottenere il miglior risultato possibile. Tecnicamente, il lavoro da svolgere è semplice ma bisogna seguire una serie di regole fondamentali:

  • Scegli la categoria di attività più vicina possibile alla tua.
  • Compila tutti i dati possibili con la massima precisione.
  • Presta particolare attenzione a nome, indirizzo, contatti.
  • Inserisci orari di apertura, giorni di chiusura, servizi offerti.
  • Aggiungi foto e video di massima qualità.
  • Invita i tuoi clienti a fare recensioni approfondite.

Quest’ultimo punto è particolarmente importante. Infatti, anche nelle regole fondamentali di Google per il posizionamento local è indicata la centralità delle recensioni per aiutare il tuo brand su internet a posizionarti nelle ricerche geolocalizzate. Qual è l’obiettivo?

Ricevere il maggior numero di recensioni positive. E rispondere in modo da far trasparire la tua presenza. Inoltre, incentiva gli utenti a lasciare recensioni con foto scattate personalmente. Ovviamente senza insistenza e lasciando sempre massima libertà.

Da leggere: conviene investire su Groupon?

I vantaggi di questa soluzione

Avere un account Google My Business per parrucchieri è un passo fondamentale per fare un buon lavoro di promozione online da affiancare a tutto quello che già fai per promuovere il tuo nome. Nello specifico, posizioni la tua attività su Google e nelle mappe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.